La Battaglia di Castelfidardo di G.Gallucci

“Una fase della Battaglia di Castelfidardo”
di G. Gallucci (1867) – Municipio di Castelfidardo

Il 18 settembre 1860 nell’area compresa tra i comuni di Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Osimo, Porto Recanati, Recanati, Sirolo e Ancona avvenne lo storico scontro militare tra l’esercito sardo- piemontese guidato dal generale Enrico Cialdini e quello pontificio comandato dal generale francese Cristophe Leon de La Moricière a cui venne dato il nome di battaglia di Castelfidardo. Fu un passo determinante del Risorgimento Italiano, che portò all’Unità d’Italia. Oggi il celebre combattimento è ricordato sul territorio dall’area della battaglia con la preistorica Selva, dal grandioso Monumento Nazionale delle Marche e dal Sacrario Ossario dedicato ai caduti.