La Fondazione Ferretti con il suo Centro di Educazione Ambientale regionale C.E.A. “Selva di Castelfidardo”, in collaborazione con Selva Società Cooperativa Sociale e la sezione fidardense di Italia Nostra Onlus, su sollecitazione di alcune famiglie e degli istituti scolastici locali ripropone il servizio di centro di aggregazione pomeridiano rivolto ai bambini della scuola primaria.

Il centro di aggregazione pomeridiano “La Selva del Gufo” avrà inizio lunedì 04 febbraio p.v. (al raggiungimento di almeno 15 iscritti) e si terrà dal lunedì al venerdì con orario 14-19 per tutto l’anno scolastico. Prevede l’accoglienza dei bambini per seguirli nei compiti scolastici ed intrattenerli con attività ludico-ricreative legate all’ambiente, alla manualità e ai principi ispiratori del centro estivo.

Le iscrizioni iniziano oggi lunedì 07 gennaio tramite l’invio del modulo di iscrizione, compilato e firmato, via email (info@fondazioneferretti.org) o di persona presso i nostri uffici (lun-ven ore 8-19).
Scarica qui il volantino con le tariffe o visita l’apposita sezione del nostro sito cliccando qui.

I responsabili e gli operatori del centro pomeridiano incontreranno i genitori interessati:

  • lunedì 21 gennaio ore 18 presso il plesso scuole Mazzini
  • mercoledì 23 gennaio ore 18 presso l’Istituto Comprensivo Soprani

Per informazioni e chiarimenti: tel. 071/780156 | info@fondazioneferretti.org

Centro di aggregazione 2019

Centro di aggregazione 2019

La  Fondazione Ferretti, il C.E.A. “Selva di Castelfidardo”, la Selva soc. coop. sociale e la sezione fidardense di Italia Nostra augurano a tutti di trascorrere in serenità le prossime feste!

Vi ricordiamo che la nostra sede resterà chiusa dal 24 dicembre al 6 gennaio, ma saremo sempre reperibili telefonicamente al n. 071/780156 e via email a info@fondazioneferretti.org

Per i vostri acquisti, continuerete a trovarci nel nostro negozio natalizio in via Matteotti n. 39 a Castelfidardo tutti i giorni fino al 24 dicembre con orario 9.30-13.00 | 16.30-20.00 (24 dicembre chiusura anticipata ore 18.30).

Natale 2018

Natale 2018

CASTELFIDARDO – Uno sviluppo sostenibile culturale e turistico: questa l’ispirazione dell’iniziativa in programma martedì 11 dicembre dalle 16:00 al Salone degli Stemmi sul tema “Le vie della memoria risorgimentale nei luoghi della battaglia di Castelfidardo”. Studiosi, operatori e tecnici condividono conoscenze ed esperienze presentando le ultime ricerche storiche e dando voce alle problematiche e prospettive di una rete che libera dagli steccati del campanilismo unisca tutte le realtà di un ampio territorio.

Sull’evento bellico del 18 settembre 1860 per l’unità d’Italia, sul ruolo delle popolazioni e dei luoghi marchigiani non si è ancora scritto e ricercato abbastanza. Partendo dai Comuni di Castelfidardo, Osimo, Recanati, Porto Recanati, Loreto, Numana, Camerano, Sirolo ed Ancona dove piemontesi e pontifici si sono scontrati, con l’intenzione di mettere in rete i saperi ed il patrimonio culturale, si è costituito presso il Comune di Castelfidardo ed alla Fondazione Ferretti un qualificato comitato di ricercatori.

Proseguendo il filone delle manifestazioni storiche di agosto e settembre con il contributo della Regione Marche “L.R. 5/2010”, il convegno darà modo di focalizzare e approfondire vari aspetti. Coordinati da Eugenio Paoloni e introdotti dal sindaco Ascani, si susseguiranno gli interventi di Marco Moroni, Massimo Morroni, Lino Palanca, Maurizio Bilò, Gilberto Piccinini, Carlo Zenobi e Janula Malizia, Massimo Paolucci, Marco Anselmi, Federica Belli. La gradita presenza di Gianni Bottallico, responsabile relazioni con le Regioni e i Comuni d’Italia presso ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – faciliterà la creazione della rete. Concluderà i lavori l’assessore regionale Moreno Pieroni.

Convegno "L'Italia chiamò"

Convegno “L’Italia chiamò”

In vista delle feste natalizie la Fondazione Ferretti, grazie alla gratuita ospitalità dell’amico archeologo Maurizio Landolfi, riapre il punto vendita temporaneo in via Matteotti n. 39 a Castelfidardo (AN) dove troverete bellissime confezioni natalizie con prodotti biologici locali e tipicità a km zero.

Sono disponibili i nostri prodotti biologici made in Selva di Castelfidardo come:

- l’olio extravergine di oliva monovarietale di Leccino e di Raggia
- il miele millefiori
- le confetture extra
- le olive nere marinate alla marchigiana
- il patè di olive nere e di olive verdi

Le novità di quest’anno sono due: una tavoletta di cioccolato naturale fondente con il nostro olio e.v.o. di Leccino, prodotto per noi da “DORO cioccolateria artigiana“, e l’olio extra vergine di oliva monovarietale di Moraiolo, prodotto con olive biologiche provenienti da un oliveto di Filottrano (AN).
Abbiamo inoltre il sapone naturale fatto con il nostro olio e aromatizzato al miele e alla lavanda, prodotto dall’azienda bio “La Saponaria” di Vallefoglia (PU), sacchetti di lavanda, decorazioni natalizie fatte a mano.

A completamento dell’offerta, abbiamo i biscotti solidali di “Frolla microbiscottificio“, poi legumi, cereali e farine bio dell’Azienda Agrobiologica “La Viola” di Torre San Patrizio (FM), vino bianco e rosato della società agricola “Fioretti-Brera” di Castelfidardo e la pasta bio di “Pasta Picena” di San Ginesio (MC).

Il Christmas Temporary Shop sarà inaugurato il 25 novembre alle ore 18.30 con un piccolo aperitivo e rimarrà aperto tutti i giorni fino al 07 dicembre con orario 16.30-20.00 e dal 08 al 24 dicembre con orario 9.30-13.00 | 16.30-20.00 (chiusura anticipata alle ore 18.30 il 24 dicembre).

Acquistando i nostri prodotti contribuirete ad aiutarci nelle nostre attività di tutela del territorio, di educazione ambientale e culturale, di agricoltura biologica e paesaggistica e di opportunità lavorative per persone con difficoltà.
Grazie mille, buone feste!

Christmas Temporary Shop

Christmas Temporary Shop

Si comunica che sono state appena pubblicate le graduatorie dei progetti di Servizio Civile Universale il cui termine per l’invio della domanda è scaduto in data 28 settembre 2018.
Le stesse sono scaricabili nell’apposita sezione di questo sito oppure qui di seguito:

“CASTELLO ANIMATO” in co-progettazione con la Croce Verde Castefidardo
La graduatoria è scaricabile a questo link

“MUSEI DIFFUSI 2″ in co-progettazione con il Comune di Castelfidardo
La graduatoria è scaricabile a questo link

SCU_logo2

Avvisiamo che l’evento di oggi è annullato per maltempo, ma è ancora possibile prenotarsi per lo stesso evento programmato per mercoledì 31 ottobre.

Nuovo gioco a squadre “da brividi” alla Selva di Castelfidardo mercoledì 31 ottobre.
Potrete venire in maschera e con l’aiuto della vostra famiglia dovrete cercare di capire chi ha rapito Jack-O’-Lantern attraverso una serie di indizi e prove da superare nel bosco.
Ci sarà anche un premio per i vincitori!

La partenza del gioco avverrà per scaglioni dalle 15.00 alle 16.30. Poi alle 17.30 ci sarà una gustosa merenda per tutti!

La quota di partecipazione è di € 8,00 per i bambini (età 6-11 anni) e di € 3,00 per i genitori.
La prenotazione è obbligatoria compilando i campi sottostanti o contattandoci ai nostri recapiti.
Info: tel. 071/780156 – email info@fondazioneferretti.org

Data / Ora
31/10/2018
15:00 - 18:30

Luogo
Fondazione Ferretti
via della Battaglia 52
Castelfidardo
AN


OGNI PRENOTAZIONE CORRISPONDERÀ AD UNA SQUADRA
(max 6 persone tra adulti e bambini)

Le prenotazioni online per questo evento non sono attive

Chi ha rapito Jack-O'-Lantern?

Chi ha rapito Jack-O’-Lantern?

DAL SITO DELLA REGIONE MARCHE:
«A seguito di un ulteriore ricorso presentato dal WWF e dalla LAC, il Consiglio di Stato ha emanato la sentenza 5165 del 22 ottobre con la quale ha sospeso, con effetto immediato, la caccia di tutte le specie cacciabili nei Siti Natura 2000 (SIC – Siti di Importanza Comunitaria, ZPS – Zone di Protezione Speciale, ZSC – Zone Speciali di Conservazione).

Questi territori e i loro limiti non sono segnalati da specifiche tabelle, sarà opportuno e necessario, pertanto, che il cacciatore assuma informazioni presso le Polizie Provinciali, le proprie Associazioni, gli Ambiti territoriali di caccia, poiché chiunque si trovi in queste zone in atteggiamento di caccia, può essere perseguito penalmente.»

Segnaliamo che la SELVA DI CASTELFIDARDO è compresa tra i Siti Natura 2000, come si può osservare a questo link, per cui fino a nuova comunicazione la caccia è interdetta all’interno del suo perimetro.

Perimetro area SIC Selva di Castelfidardo

Perimetro area SIC Selva di Castelfidardo

Nuovo gioco a squadre “da brividi” alla Selva di Castelfidardo domenica 28 e mercoledì 31 ottobre.
Potrete venire in maschera e con l’aiuto della vostra famiglia dovrete cercare di capire chi ha rapito Jack-O’-Lantern attraverso una serie di indizi e prove da superare nel bosco.
Ci sarà anche un premio per i vincitori!

La partenza del gioco avverrà per scaglioni dalle 15.00 alle 16.30. Poi alle 17.30 ci sarà una gustosa merenda per tutti!

La quota di partecipazione è di € 8,00 per i bambini (età 6-11 anni) e di € 3,00 per i genitori.
La prenotazione è obbligatoria compilando i campi sottostanti, facendo attenzione alla data prescelta.
Info: tel. 071/780156 – email info@fondazioneferretti.org

Data / Ora
28/10/2018
15:00 - 18:30

Luogo
Fondazione Ferretti
via della Battaglia 52
Castelfidardo
AN


OGNI PRENOTAZIONE CORRISPONDERÀ AD UNA SQUADRA
(max 6 persone tra adulti e bambini)

Le prenotazioni online per questo evento non sono attive

 

Data / Ora
31/10/2018
15:00 - 18:30

Luogo
Fondazione Ferretti
via della Battaglia 52
Castelfidardo
AN


OGNI PRENOTAZIONE CORRISPONDERÀ AD UNA SQUADRA
(max 6 persone tra adulti e bambini)

Le prenotazioni online per questo evento non sono attive

Chi ha rapito Jack-O'-Lantern?

Chi ha rapito Jack-O’-Lantern?

L’olio extra vergine di oliva è uno dei prodotti principali della nostra dieta mediterranea, ma solo quello di qualità  diviene un sicuro alleato per la nostra salute.
Ma come capire se un olio è effettivamente di qualità in questa giungla tra sottocosto e falso made in Italy?
La Fondazione Ferretti e l’Aprol Marche organizzano un mini corso per approcciarsi al mondo dell’olio e.v.o. e fornire ai partecipanti gli strumenti di base per conoscere questo prezioso alimento. La proposta è inserita nella campagna informativa finanziata con il contributo dell’Unione Europea e dell’Italia Regg. UE 611-615/2014 e s.m.i. ed è realizzata in collaborazione con il C.E.A. “Selva di Castelfidardo”, la Selva Società Cooperativa Sociale, Italia Nostra sezione di Castelfidardo e con il patrocinio del Comune di Castelfidardo,

Il prof. Giorgio Panzini ci parlerà dei seguenti argomenti:

  • 15 novembre: l’olivo e l’olio
  • 22 novembre: caratteri organolettici positivi e negativi di un olio da olive
  • 29 novembre: l’analisi sensoriale; l’assaggiatore e il suo ruolo; classificazione e guida all’assaggio

Le serate si terranno presso la Fondazione Ferretti, in via della Battaglia n. 52 alla Selva di Castelfidardo (AN) con orario 21-22:30. La quota di partecipazione è di € 15,00 totali da versare direttamente in sede.

I posti disponibili sono limitati ed è necessario effettuare prima l’iscrizione.
Per informazioni ed iscrizioni: tel 071/780156  |   info@fondazioneferretti.org

Il ciclo di incontri terminerà venerdì 30 novembre con una cena degustazione con abbinamento cibo-olio presso il Ristorante Amaranto’s, via Adriatica S.S.16 Km 318,6 Castelfidardo (AN), evento aperto anche a chi non frequenta il seminario. Il menù sarà pubblicato appena disponibile.
È obbligatoria la prenotazione ai numeri 071/7825504 – 338/3164686; il costo è di € 35,00 con uno sconto di € 5,00 ai partecipanti alle serate precedenti.

Specifichiamo che il mini corso e la cena degustazione sono eventi coordinati ma indipendenti, per cui si può partecipare liberamente all’uno o all’altro oppure ad entrambi.

Corso avvicinamento all'olio e.v.o.

Corso avvicinamento all’olio e.v.o.

Con la nuova campagna olearia, ritorna anche l’appuntamento con la “RACCOLTA OLIVE 2018” aperta a tutti, fissata per DOMENICA 14 OTTOBRE presso l’oliveto storico della Fondazione Ferretti (Contrada Campanari a Castelfidardo) dalle ore 11.00 alle ore 17.00.

La manifestazione, in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale Regionale “Selva di Castelfidardo”, la Selva Società Cooperativa Sociale, la sezione fidardense di Italia Nostra Onlus e con il patrocinio di Comune di Castelfidardo, si svolge attorno ad uno dei più importanti appuntamenti della vita contadina di un tempo: si sperimenterà sul campo la raccolta a mano delle olive e si potrà degustare l’olio nuovo con i suoi profumi e sentori.

Ci sarà anche un mercatino di prodotti biologici e a km 0 e la possibilità di fermarsi per un pic-nic in autonomia o usufruendo di un piccolo stand gastronomico con panini, zuppa calda e bevande.

L’iniziativa si inserisce nel ben più ampio progetto di “agricoltura paesaggistica” e vuole diffondere valori di sostenibilità ambientale, conoscenze e stili di vita orientati al rispetto del bene comune e delle risorse naturali, far condividere competenze, sensibilità, conoscenze e capacità necessarie per salvaguardare il nostro ricco patrimonio culturale e ambientale, nonché la nostra salute.

Per informazioni: tel. 071/780156, e-mail: info@fondazioneferretti.org

Raccolta olive 2018

Raccolta olive 2018