La selva

Vista della sede operativa della Fondazione Duca Roberto Ferretti di Castelferretto

LA FONDAZIONE DUCA ROBERTO FERRETTI DI CASTELFERRETTO
Gran parte della Selva e dell’area della battaglia di Castelfidardo, una storica casa colonica marchigiana con circa 17 ettari di terreno agricolo a conduzione biologica, sono oggi di proprietà della Fondazione Duca Roberto Ferretti di Castelferretto. Questa è stata istituita nel 1999 per volontà del Duca Roberto e dell’associazione Italia Nostra Onlus ai quali si sono uniti: Fondazione Carilo, Comune di Castelfidardo, Provincia di Ancona e Regione Marche.
Le finalità della Fondazione sono quelle di tutelare e divulgare il patrimonio culturale, ambientale e storico presente nel territorio dell’area della battaglia di Castelfidardo del 18 settembre 1860 per l’unità d’Italia e di favorirne la conoscenza e la totale fruizione alla collettività, migliorando la qualità della vita e proponendo nuove forme di lavoro per i giovani.
Dal 2001 è riconosciuta come Centro di Educazione Ambientale regionale C.E.A. “Selva di Castelfidardo” e dal 2010 è autorizzata come centro di aggregazione giovanile.
Con lo scopo di tutelare il paesaggio agrario marchigiano dal 2008 si occupa anche di agricoltura paesaggistica coltivando il proprio oliveto biologico e producendo olio extravergine di oliva monovarietale, i cui proventi vengono utilizzati per la realizzazione di attività e progetti in favore della cittadinanza e della tutela del territorio.