La campagna di raccolta 2019 è iniziata giovedì 10 ottobre scorso e si è conclusa lunedì 21 ottobre con un risultato non certo entusiasmante a livello di quantità: abbiamo raccolto 69 quintali di olive e prodotto circa 9 ettolitri di olio. Tuttavia con impegno e anche fortuna siamo riusciti a tenere a bada la mosca dell’olivo e grazie alle accortezze durante le operazioni di raccolta e con la molitura in giornata abbiamo ottenuto un buon prodotto.

L’olio prodotto, biologico certificato dal 2009, anche quest’anno è solo il monovarietale di Leccino, in quanto le piante di Raggia che hanno subito gravi danni con le gelate del marzo 2018 sono state drasticamente potate ed ora si stanno riprendendo con gradualità.

Per la vendita sono disponibili le solite confezioni in bag-in-box da 3 e 5 litri, l’ideale per la scorta annuale e per far sì che l’olio rimanga sempre sotto vuoto e quindi preservato dall’ossidazione. Ci sono inoltre le bottiglie in vetro da 0,75l – 0,50l – 0,25l.

In questo periodo stiamo producendo olive nere marinate alla marchigiana, patè di olive nere e confetture che saranno in vendita insieme al nostro miele millefiori e ad altri prodotti bio di nostri collaboratori nel solito negozio natalizio che apriremo in via Matteotti n. 39 a Castelfidardo sabato 30 novembre alle ore 16.30.

Olio extra vergine di oliva monovarietale di Leccino

Olio extra vergine di oliva monovarietale di Leccino