Il racconto, ambientato nella seconda metà dell’Ottocento, presso la storica Selva di Castelfidardo, affronta in maniera giocosa, a tratti quasi umoristica, il tema del brigantaggio post-unitario che ha visto coinvolti non solo i sostenitori del Regno delle Due Sicilie ma anche gente comune, per lo più facente parte del proletariato rurale, mossa dalla miseria a compiere talvolta azioni malavitose. Come nel caso di Antonio, il protagonista della storia, che non porterà però a compimento la rapina progettata quando scoprirà che le vittime provengono da un ceto sociale affine al suo.

‘L BRIGANTE
VIDEO-RACCONTO MUSICALE
da un testo di Padre Girolamo Moretti

Nota storica di Eugenio Paoloni
Introduzione e musiche di Paolo Rosato
Esecuzione alla fisarmonica di Dario Flammini
Interpretazione e regia di Rossella Mattioli

'L Brigante - Video-Racconto musicale - da un testo di Padre Girolamo Moretti

‘L Brigante VIDEO-RACCONTO musicale da un testo di Padre Girolamo Moretti